Uomini più ricchi del mondo: chi sono e quanto guadagnano secondo Forbes

Condividi su Facebook

VIP
Pubblicato il 13-09-2018 da Redazione
uomini più ricchi del mondo
pioggia di soldi.

Con l'anno che sta ormai per volgere al termine, il famoso magazine statunitense Forbes, ha stilato la classifica degli uomini più ricchi del mondo: la “Forbes Billionaires 2018”.

 

Prevedibile, se non scontato, l'uomo più ricco del mondo è Jeff Bezos, CEO di Amazon, con un patrimonio stimato di 112 miliardi di dollari. Ed è anche il primo imprenditore, dal 1987, ad aver superato al netto i 100 miliardi di dollari.

 

Scende al secondo posto Bill Gates, fondatore di Microsoft, con un patrimonio di 90 miliardi di dollari. Il miliardario è stato per 18 volte, in ventidue anni, in vetta alla classifica.

 

Al terzo posto troviamo Warren Buffet, soprannominato l'oracolo di Omaha. Con i suoi 84 miliardi di dollari, è considerato il più grande “value investor”, ovvero il miglior investitore di tutti i tempi. Secondo quanto dichiarato dall'economista statunitense però, il 99% del suo patrimonio sarebbe generosamente impegnato in cause filantropiche.

 

Bernard Arnault, proprietario del gruppo francese del lusso LVMH, si posiziona al quarto posto con i suoi 30,5 miliardi di dollari, ed è il più ricco europeo della classifica.

 

In quinta posizione Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, con il suo patrimonio di 71 miliardi di dollari.

 

I più ricchi del mondo: anche degli italiani nella classifica del magazine statunitense

 

L'uomo più ricco d'Italia? Giovanni Ferrero, imprenditore e unico amministratore delegato dell'industria dolciaria Ferrero con un patrimonio di 23 miliardi di dollari.

 

Se Ferrero occupa la trentasettesima posizione, il secondo nostro connazionale in classifica si trova al quarantacinquesimo posto, ed è Leonardo del Vecchio, fondatore di Luxottica con 21,2 miliardi.

 

Al terzo posto Stefano Pessina, con 11,8 miliardi, imprenditore fondatore e CEO del gruppo farmaceutico Walgreens Boots Alliance.

 

Seguono lo stilista Giorgio Armani, alla 174esima posizione con 8,9 miliardi, e l'ex premier Silvio Berlusconi, che con i suoi 8 miliardi si posiziona quinto tra gli italiani e centonovantesimo nella classifica mondiale.

 

Gilberto, Carlo, Giuliana e Luciano Benetton condividono la 652esima posizione con un patrimonio di 3,5 miliardi. Scendendo di alcune posizioni troviamo la coppia Patrizio Bertelli e Miuccia Prada con 3,2 miliardi e da Ennio Doris, Mediolanum con 3 miliardi.

 

Gli uomini più ricchi del mondo: le new entry e i grandi esclusi

 

I miliardari Made in China scalano la classifica, con ben 89 new entry e 2 imprenditori entrati per la prima volta nella top 20. Parliamo dell'uomo più ricco della Cina, Ma Huateng, fondatore di Tencent, l'azienda che ha creato l'app WeChat, e di Jack Ma, che ha fondato l'e-commerce Alibaba.

 

La donna più ricca del mondo è invece Alice Walton, figlia del fondatore di Walmart Sam Walton, che si posiziona al sedicesimo posto con 46 miliardi di dollari.

 

Ancora quote rosa per le più giovani in classifica. Le sorelle svedesi Alexandra e Katharina Andresen, rispettivamente 21 e 22 anni, infatti occupano la posizione numero 1652, grazie al patrimonio del ricco padre, l'industriale Johan Henrik Andresen.

 

Il rapper più ricco del mondo? Secondo Forbes è il marito di Beyoncè, Jay-Z, che strappa il primato a Sean “Diddy” Combs. Il cantante quest'anno ha guadagnato ben 900 milioni di dollari.

 

Grande escluso Donald Trump, presidente degli Stati Uniti d'America, che inaspettatamente scende di 544 posizioni rispetto ad un anno fa. La sua fortuna infatti è diminuita di 400 milioni di dollari e si piazza così “solo” alla 766esima posizione della classifica degli uomini più ricchi del mondo.

 

In realtà non è l'unico miliardario a perdere posizioni. Sono ben 121 gli imprenditori ad essere esclusi dalla classifica, tra i quali 10 sauditi e la vedova di Steve Jobs, guru di Apple.