Sconvolti dall'acqua firmata 'Chiara Ferragni'? Ecco quali sono le vere acque di lusso

Condividi su Facebook

Jewels
Pubblicato il 09-10-2018 da Redazione
acque di lusso
Da una foto postata su Twitter, l'acqua Evian di Chiara Ferragni prezzata 8 euro a bottiglia, scatena una vera e propria bufera social.

L'acqua, in alcune zone del mondo, è chiamata “oro blu” e stando agli ultimi fatti, non possiamo far altro se non confermare questa denominazione.

 

Proprio ieri il web è impazzito per la presentazione dell'acqua Evian Chiara Ferragni, venduta nei supermercati alla modica cifra di 8 euro a bottiglia.

 

Ma in realtà forse non molti sanno che esistono acque di lusso ben più care di quella sponsorizzata dall'imprenditrice digitale da 15,2 milioni di followers.

 

Acqua Chiara Ferragni: la rivolta sui social media

acqua chiara ferragni sui social

 

L'acqua Evian viene imbottigliata direttamente dalla fonte di Evian-les-Bains dopo un lento filtraggio naturale in un antico ghiacciaio nel cuore delle Alpi Francesi.

 

Grazie ai suoi effetti benefici e al bilanciamento di minerali unico al mondo è considerata un'acqua di lusso, tanto che una confezione di 12 bottiglie da 75 cl. in vetro è prezzata su "acquedilusso.it" 72,50 euro.

 

Un'icona della moda del 21° secolo disegna la nuova edizione limitata Evian x CHIARA FERRAGNI. - questo è quanto leggiamo dal sito web.

 

Un design che celebra la libertà e la giovinezza dello spirito, una visione di moda impressa con gioia che incarna lo spirito "Live Young".

 

Evian® e Chiara Ferragni uniscono le forze per creare la nuova collezione dell’iconica edizione limitata Evian®.

 

Ma i social non ci stanno e gridano allo scandalo:

Tutto questo rappresenta uno schiaffo alla povertà”;

 

un insulto a tutte le persone che muoiono di sete nel mondo”;

 

“l'acqua Evian Chiara Ferragni Limited Edition, 8€ a bottiglia...La fine del mondo è vicina”.

Questi sono solo alcuni dei commenti che leggiamo su Instagram contro la bionda influencer, ma in realtà l'acqua della Ferragni è già sold out.

 

E se tutte le persone indignate sul web, sapessero che esistono acque di lusso ben più costose?

 

Acque di lusso: l'elenco delle più costose del mondo

acque di lusso fillico

 

Sì, perché dopo la sacra triade Evian, Voss e Fiji, il mercato dell'acqua di lusso continua ad allargarsi in maniera continua. Ecco un elenco delle acque migliori e più costose del mondo.

 

  1. L'acqua più costosa? Acqua di Cristallo Tributo a Modigliani. È senza dubbio l'acqua più costosa del mondo e contiene acque provenienti dalle isole Fiji, dalla Francia e dai ghiacciai islandesi, oltre che 5 mq di polvere d'oro a 23 carati. Quanto costa? Solo 245 euro a bottiglia, ma nella versione prodotta appositamente per il Guinness World Record è stata battuta all'asta per beneficenza a 53.470 euro.

  2. Al secondo posto la Supernariwa, originaria del Giappone e dal prezzo esorbitante. Una bottiglia arriva a costare fino a 9000 euro, un elisir di eterna giovinezza più che una semplice acqua. Pare infatti che venga prelevata direttamente da una sorgente formatasi nella roccia milioni e milioni di anni fa, in seguito a una tempesta di meteoriti e all'eruzione di un vulcano.

  3. È ancora il Giappone a produrre una delle nostre acque di lusso in classifica: la Kona Nigari, l'acqua desalinata proveniente dai fondali delle isole Hawai , che, da quanto di dice, fa perdere peso e riduce lo stress. Una bottiglietta da 750 cl costa sui 350 euro.

  4. Scendendo troviamo l'acqua Fillico, venduta anche online in diverse versioni, sul sito acque di lusso. Partiamo dai 330 euro per l'edizione “Fillico Flora of True Love”, un vero e proprio gioiello con bottiglia in vetro e oro rosa e Cristalli Swarovski incastonati a mano, ai 199 euro della “Fillico Queen Cap Set”.

  5. Al quinto posto la “Uisge Source Highland”, acqua proveniente dalla medesima regione scozzese del whisky con proprietà simili al pregiato distillato. Proprio per questo motivo si dice che una goccia di questa acqua possa esaltare il gusto del whisky e mantenerne intatta l’originalità e il carattere. Con i suoi 195 euro possiamo inserirla con certezza nell'elenco delle acque di lusso più costose al mondo.